Autorizzazione a pubblicare i documenti in fac-simile

Per poter pubblicare in fac-simile i documenti o parti di essi, è necessario richiedere l’autorizzazione alla Direzione dell’Archivio, mediante la compilazione di apposito modulo, accompagnata da marca da bollo per uso amministrativo.

La pubblicazione dovrà riportare:
    - la segnatura esatta del documento;
    - la menzione “su concessione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo”;
    - gli estremi dell’autorizzazione.

È richiesta la consegna di tre copie della pubblicazione che utilizza i predetti documenti.

I diritti di pubblicazione dovuti dal richiedente (Decreto 8 Aprile 1994 dal Ministero per i Beni Culturali) non riguardano libri con tiratura inferiore alle 2.000 copie e prezzo inferiore a € 77,47, né pubblicazioni periodiche scientifiche.

Negli altri casi l’ammontare dei diritti per riprodurre una foto in un’edizione a stampa in una lingua è:
    - nel caso in cui la foto sia stata effettuata dal richiedente con i mezzi propri:
      € 51,65 per foto a colori;
      € 10,33 per foto in bianco e nero;
    - se l’utente si serve del Servizio di fotoriproduzione dell’Archivio di Stato, l’ammontare dei diritti di pubblicazione è uguale al triplo del prezzo pagato per acquistare la fotografia.

 La ricevuta di pagamento degli eventuali diritti dovuti dovrà essere allegata alla domanda di autorizzazione a pubblicare.

ARCHIVIO DI STATO DI POTENZA

MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI E DEL TURISMO